Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
MENU
 

Comunicato Stampa 20.11.2014 - European Energy Award Gold per Brunico

Unione Energia Alto Adige (SEV) si è congratulata con il Comune di Brunico, il primo in Italia a essere stato insignito dell’“European Energy Award Gold”. “Questo riconoscimento intende premiare un comune che, con la sua azienda municipalizzata, è riuscito a costituire un sistema di approvvigionamento energetico basato su fonti rinnovabili e con un forte radicamento locale, tanto da fungere da esempio a livello europeo”, ha commentato l’amministratore delegato di SEV, Rudi Rienzner.

L’European Energy Award (EEA) è un certificato europeo di qualità per la sostenibilità della politica energetica e ambientale adottata dai comuni. Elemento centrale del programma EEA è un vasto sistema gestionale che rileva e verifica gli ambiti operativi dei comuni con una rilevanza a livello energetico, come gestione degli immobili, mobilità, smaltimento rifiuti, illuminazione stradale, fornitura di corrente elettrica e approvvigionamento idrico. Le amministrazioni hanno così la possibilità di identificare le loro aree di miglioramento, adottando misure volte a incrementare l’efficienza energetica. In tutt’Europa, oltre 700 centri urbani partecipano a questo programma; l’“European Energy Award Gold” è la massima onorificenza, conferita nel 2014 a 35 municipalità di Austria, Germania, Italia e Svizzera.

Brunico partecipa all’“European Energy Award” dal 2010 e, da allora, il suo team energetico sta lavorando all’attuazione di un pacchetto predefinito di misure. Dopo aver completato tale programma al 62%, nel 2011, il Comune ha ottenuto l’omonimo award. Nel frattempo, tale percentuale è cresciuta al75 %, soddisfacendo così il requisito per l’assegnazione del massimo riconoscimento, l’“Award Gold”. Da anni ormai Brunico è annoverato tra i comuni altoatesini che sfruttano un mix tecnologico all’insegna di sostenibilità e gestione autonoma, ottenendo regolarmente riconoscimenti in Italia e all’estero per la sua opera. A titolo d’esempio, dei 27 “comuni rinnovabili” rilevati nel 2013 da Legambiente, che coprono il proprio fabbisogno elettrico e termico al 100% con fonti rinnovabili, 19 erano ubicati in provincia di Bolzano.
 
 
Torna all'elenco